Come donare

Con il tuo contributo potrai sostenere i nostri progetti al fine di migliorare l’assistenza e la qualità delle cure per i pazienti con FC!

Donare è facile!

  • c/c Rimini Banca
    IBAN: IT18U0899524215028090004294
  • c/c postale n. 12085478  intestato alla Lega Italiana Fibrosi Cistica Romagna Onlus

Ricorda che la tua donazione è deducibile!

Decreto Lgs n°460 del 4/12/1997 art.13 c. a-1 consente le detrazioni d’imposta per donazioni liberali in denaro a favore delle Organizzazioni non lucrative di utilità sociale (ONLUS). La nostra Associazione è una ONLUS e pertanto le donazioni fatte a suo favore garantiscono al donatore un risparmio d’imposta. Possono essere applicate, in alternativa, due normative e il donatore è libero di applicare quella a lui più conveniente.

  • La prima consente di dedurre dal reddito complessivo sul quale saranno calcolate le imposte l’intera somma donata. È ammessa una deduzione massima pari al 10% del reddito complessivo e comunque non oltre i 70.000 euro. Tale normativa è applicabile sia alle persone fisiche sia alle imprese.
  • La seconda consente alle persone fisiche di detrarre dall’IRPEF dovuta il 19% della somma donata. È ammessa una detrazione massima pari a 392,51 euro, mentre le imprese possono dedurre dal reddito di impresa l’intera somma donata (è ammessa una detrazione massima pari al 2% del reddito di impresa e comunque non oltre i 2.065,83 euro). L’erogazione di denaro non può avvenire in contanti, ma tramite versamento postale o bonifico bancario o assegno.

 

Le agevolazioni fiscali non sono cumulabili tra di loro.

Disciplina delle Donazioni a favore di Lega Italiana Fibrosi Cistica

© 2017 Associazione Romagnola Fibrosi Cistica. Tutti i diritti riservati.